Giu 142009
 

voicecontrolledalarm-00

Voice Controlled Alarm è un’applicazione disponibile in AppStore che trasforma il nostro iPhone in una sveglia…ma la sveglia è già presente sull’iPhone! direte voi…è vero, ma non la potete spegnere con la voce o con uno schiocco di dita 🙂

Veniamo alle caratteristiche e alle impostazioni possibili:

Può essere utilizzata sia in verticale che in orizzontale

voicecontrolledalarm-011voicecontrolledalarm-052

Facendo uno slide da destra a sinistra o viceversa al centro del display si cambia tipo di orologio

voicecontrolledalarm-02

voicecontrolledalarm-013

Facendo uno slide dal basso verso l’alto sul display si passa dalla modalità giorno a quella notte

voicecontrolledalarm-012 voicecontrolledalarm-03

Nelle impostazioni possiamo settare nell’ordine:

  • Alarm: impostazione dell’orario della sveglia
  • Snooze: se lo si imposta ad esempio a 3 minuti, quando la sveglia suona possiamo cliccare sul tasto “snooze” che compare per farla ri-suonare dopo 3 minuti
  • Increasing Volume: la sveglia parte con un volume basso e si alza gradualmente
  • Voice Unlock: abilità la possibilità di utlizzare la voce
  • Phone: impostando un numero di telefono, cliccando sulla freccia blu si entra nella rubrica, all’ora prestabilita partirà una chiamata a quel numero
  • La barra colorata da verde a rosso serve per settare l’intensità del suono necessario per spegnere la sveglia

voicecontrolledalarm-06 voicecontrolledalarm-07 voicecontrolledalarm-08

Il funzionamento è molto semplice, dopo avere settato il tutto, al suono della sveglia compare un pop-up dove possiamo sgegliere “stop” oppure “snooze”, se non impostiamo lo snooze appare solo “stop”, a questo punto possiamo interrompere il suono premendo stop oppure con un semplice schiocco di dita(qualsiasi rumore va bene in realtà).

voicecontrolledalarm-09

L’unico handicap è che essendo un’applicazione in continua esecuzione consuma molta batteria, quindi se non vogliamo correre il rischio di non svegliarci perchè l’iPhone si è scaricato troppo presto, dobbiamo utilizzarla con l’iphone in carica, magari attraverso un doc(come nella prima immagine)

Buon risveglio a tutti 😉