Giu 242009
 

jobs-operato-sta-bene

È il titolo di un articolo publicato da Repubblica on line

A quanto pare è confermata la notizia secondo cui Steve, circa 2 mesi fa ha subito un trapianto di fegato, la notiazia è stata confermata dai medici del Methodist University Hospital Transplant Institute di Memphis, in Tennessee. Non sono stati dati ulteriori dettagli sui motivi che hanno reso necessario questo intervento, è stato solo specificato come al momento della disponibilità dell’organo, Jobs era il paziente più grave in lista d’attesa e non quindi avuto trattamenti particolari per “saltare la fila”; secondo il Wall Street Journal la causa del trapianto è un tumore al fegato.

Alla fine di giugno terminano i 6 mesi di assenza per malattia che Steve si era preso, e alcune voci dicono di averlo già visto in questi giorni aggirarsi per gli uffici di Cupertino.

Già nel 2004 Jobs aveva subito un intervento per la rimozione di un tumore al pancreas, dalla quale si era perfettamente ripreso…non possiamo fare altro che augurargli la stessa cosa anche in questa occasione!!!