Giu 192010
 

Oggi vi parlo di Zinio e le riviste digitali su iPad, credo che questa sia la vera rivoluzione introdotta dall’iPad…è vero, gli e-books esistevano già, ma non hanno mai preso piede in modo consistente, con l’iPad e tutti i dispositivi simili che adesso nasceranno, l’approccio alla lettura cambierà completamente, diventando più interessante e coinvolgente.
Nel 2001 l’iPod ha rivoluzionato il concetto di musica portatile….credo che l’intento di Apple con l’iPad sia quello di fare la stessa cosa con il mondo dell’editoria.
Nonostante sia appena all’inizio, leggere una rivista sull’iPad è sicuramente un’esperienza diversa, migliore, piuttosto che farlo nella classica versione cartacea.
Vi riporto la mia esperienza diretta, ero abbonato a Jack in versione cartacea e all’uscita dell’iPad l’ho subito disdetto per passare a quella digitale.

I vantaggi principali della versione digitale sono:

  • disponibilità immediata all’uscita, il numero di giugno è uscito il 28 maggio e lo stesso giorno era disponibile sul mio iPad…..nella versione cartacea purtroppo bisogna aspettare i tempi delle poste, spesso mi arrivava 2/3 settimane dopo l’uscita in edicola,  una volta non mi è arrivato per niente.
  • il costo della versione digitale è inferiore, il numero singolo digitale costa 2,4€ contro i 3,9€ di quella cartacea; l’abbonamento annuale(12 numeri) costa 13,9€ in versione digitale e 23,4€ in quella cartacea.
  • è possibile consultare la rivista ovunque, utilizzando Zinio Reader dedicato al proprio dispositivo(PC, Mac, iPad, iPhone ecc.) o anche semplicemente tramite browser con la modalità “Online Reader”
  • la versione digitale permette una multimedialità che si integra perfettamente nella lettura, nel video che segue ho messo in evidenza soprattutto quest’ultimo punto…insisto su questo aspetto perché sono convinto che sia qui il grande salto di qualità, guardate il video e ve ne renderete subito conto…

…e siamo solo all’inizio, le applicazioni aumenteranno e miglioreranno continuamente, riuscendo forse nell’impresa di rendere anche noi italiani, non certo famosi per essere grandi lettori, più partecipi a questo mondo.
In questo articolo parlo di Jack, quindi una lettura leggera e di svago, ma la stessa cosa può valere per libri, quotidiani, testi scolastici ecc.

Mi fermo qui, non voglio entrare nello specifico dell’applicazione, anche perché le impostazioni sono minime ed elementari, dal video si capisce già tutto.
Per acquistare riviste da Zinio è necessaria la registrazione di un account, lo potete fare partendo da questo indirizzo oppure direttamente dall’applicazione per iPad, che trovate gratuita a questo link….a questo punto non mi rimane che augurarvi buona visione…e buona lettura 😉

Piccolo OT : ma quanto è sporco il display del mio iPad…miiii!!! sarà ora di dargli una pulita?!? 😀

scusate per la qualità non ottimale del video, ma per un “problema tecnico” questa volta non ho potuto fare di meglio…mi sto attrezzando…diciamo che l’iPhone 4 dovrebbe farli un po’ meglio 🙂