Ago 052010
 

Ciao a tutti, in questo articolo vi avevo già mostrato come applicare la InvisibleShield sull’iPhone 3G.

Adesso è arrivato il momento dell’iPhone 4 🙂

In fondo all’articolo troverete il video fatto da me ieri sera durante l’installazione

Da subito ho sempre utilizzato la InvisibleShield e mi sono trovato benissimo, uso l’iPhone per lavoro, quindi i “fuori/dentro” dalle tasche sono continui, sul sito e anche su youtube si trovano video dove la pellicola è stata messa duramente alla prova tentando di graffiarla con chiavi o monete, io non mi sono spinto a tanto, ma in 18 mesi di servizio sul mio vecchio 3G non ha riportato nemmeno un graffio, ora riserviamo lo stesso “trattamento” anche al nuovo iPhone 4.

Sul sito si trovano anche dei video dimostrativi, ma molti utenti rimangono comunque spaventati dall’installazione, non è infatti una classica pellicola antistatica che si appoggia sul display e si può rimuovere e rimettere quando si vuole, una volta fissata diventa un tutt’uno con il display e rimuoverla vuol dire buttarla, ma non spaventatevi, basta armarsi di un po’ di pazienza e vedrete che non è così difficile, io non sono uno con una manualità particolare, ma di 5/6 che ho installato non ne ho sbagliato una 😉

Durante il video che segue cerco di spiegare anche le cose più importanti da fare, in alcuni momenti però ho dovuto velocizzare il video, perchè in totale ho impiegato circa 50 minuti 🙂

Qualche suggerimento potrebbe essersi perso, vi riassumo quindi gli accorgimenti più importanti per non avere problemi

  • munirsi di carta di credito, o qualsiasi scheda simile, per rimuovere le bolle d’aria tra display e pellicola, quella fornita da Zagg e di gomma e personalmente mi trovo meglio con una carta rigida, perchè scorre meglio
  • tenete a portata di mano della carta assorbente, per rimuovere le quantità eccessive di liquido utilizzato per l’applicazione della pellicola
  • quando maneggiate la pellicola bagnate SEMPRE le dita e la pellicola dalla parte della colla, questo le impedisce di appiccicarsi ovunque e vi permette di riposizionarla tutte le volte che volete, finche non sarete riusciti a farlo nel modo corretto
  • pulizia assoluta del display e del retro
  • non abbiate fretta!!! i primi passaggi per rimuovere le bolle d’aria fateli leggeri, solo quando la pellicola è molto aderente e stabile “calcate” un po’ più la mano per eliminare le bolle più difficili
  • dopo aver finito il lavoro lasciate a “riposo” l’iPhone per 10/12 ore almeno, in questo modo anche gli ultimi residui di liquido rimasti tra display e pellicola, impossibili da rimuovere con la carta, si asciugheranno e la pellicola diventerà pressoché impossibile da notare

P.S. se alcuni punti scritti sopra non vi sono chiari guardate il video e capirete 😉

Si può trovare anche su eBay italia, ma a prezzi superiori, io l’ho sempre acquistata dal produttore Zagg.com in UK, la consegna richiede circa 10-15 giorni, ma non ho mai avuto problemi….buon lavoro!!! 😉