Ago 122013
 

assistenza-samsungSolitamente non mi piace sparlare di prodotti specifici, ma su questo blog ho spesso parlato dell'assistenza Apple come suo punto a favore e una recente esperienza negativa con Samsung mi ha spinto a scrivere questo articolo, per evidenziare ancora di più la differenza abissale che c'è fra i due servizi di assistenza.

Partiamo dal principio, in casa si aggira anche un Galaxy S3 che fin da subito ha avuto problemi durante le chiamate, in pratica durante una conversazione, chi è dall'altra parte a tratti sente la voce in lontananza e non si capisce nulla, da qui inizia l'avventura con l'assitenza.

22 Maggio: mi reco presso il centro assistenza di Reggio Emilia, in realtà è solo un punto di raccolta che provvederà a spedire una volta alla settimana tutti i Samsung al centro di riparazione di Milano.

Già qui un primo appunto, il centro spedisce al mercoledì, cosa che io sapevo per conoscenza, ma altrimenti avrei potuto portarlo al giovedì e per una settimana il mio cellulare non si sarebbe nemmeno mosso da lì, nello stesso tempo se avessi avuto bisogno di assistenza Apple il mio iPhone sarebbe stato ritirato a domicilio–>consegnato in Olanda–>riconsegnato a domicilio sostituito…ma andiamo avanti.

L'operatrice del centro, un'amica, mi dice che è un problema piuttosto comune e da un certo punto di vista mi fa piacere, perchè se è comune, la soluzione ormai dovrebbe essere nota…..

……passano le settimane e arriviamo al 21 giugno, UN MESE DOPO, quando finalmente il cellulare ritorna al centro d'assistenza, lo vado quindi a ritirare e sulla scheda c'è scritto “scheda logica riparata e CONTROLLATA”

benissimo…arrivo a casa, metto batteria e SIM, accendo e provo subito una chiamata….in effetti ora la voce non va più via “a tratti”, ora il microfono è perennemente muto!!!!

Mia moglie, il GS3 è suo, rimane a bocca aperta…un mese senza smartphone e torna peggio di prima?!?!?

24 giugno: torno al centro di raccolta e comunico il tutto, la mia amica è dispiaciuta, ma non sorpresa…“capita spesso purtroppo”, mi rassicura dicendo che lo spedirà come urgenza e che in 10/15 giorni dovrebbe tornare….certo come no? il ritorno dall'assistenza, che probabilmente non è a Milano ma su Marte, ancora una volta si fa attendere quasi un mese, fino al 16 luglio ed esattamente come la prima volta, sulla scheda è riportata la nota “scheda logica riparata e CONTROLLATA”.

Una volta a casa nuova prova e questa volta sembra tutto ok….sembra ho detto bene, perchè il giorno dopo siamo al punto di partenza, la conversazione diventa muta a tratti.

Assurdo!!! dopo 2 mesi ho ancora il problema iniziale, ma la cosa più assurda è che dall'assistenza continuano a scrivere “controllato” quando è evidente che non hanno fatto niente.

Decido di telefonare direttamente a Samsung, mi risponde un ragazzo molto disponibile e professionale(merito suo) che dopo le mie lamentele mi chiede cosa vorrei da Samsung, io rimango un po' stupito, pensavo fossero loro a dovermi proporre una soluzione, ma vabbé, accetto la richiesta e chiedo che mi venga sostituito il dispositivo con un altro, perchè evidentemente il mio è “nato male”.

Risposta dell'operatore: “nessun problema, ma per fare questo deve rispedirlo, fra qualche giorno dovrà richiamare Samsung e comunicare questo codice, in questo modo partirà la procedura, verrà fatta una perizia sul dispositivo e quando il tecnico darà l'OK verrà sostituito”.

Io ingenuamente chiedo quali sarebbero i tempi per fare tutto questo e la risposta è decisamente vaga, ma l'operatore mi fa capire(evidentemente ha disposizioni di non dare tempistiche) che un'altra mesata ci sarebbe voluta di sicuro, poi con agosto alle porte probabilmente anche di più…vabbé, non lo mando a quel paese perchè lui non ha colpe e anzi è stato disponibilissimo, ma la Samsung un bel vaffa se lo sarebbe meritato.

Per adesso, visto le ferie imminenti, il GS3 non è stato rimandato in assistenza, per il momento rimedieremo utilizzando l'auricolare, con il quale non si presenta il problema.

Ultima chicca della vicenda, qualche giorno fa arriva a casa una lettera da parte di Samsung dove mi viene comunicato che, visto l'inconveniente, mi allungheranno la garanzia di un mese…..ma andate a cagare va!!!!

Come ho detto all'inizio, non mi piace sparlare degli altri, ma una cosa del genere da un'azienda come Samsung, la numero UNO come quantità di smartphone venduti, non è concepibile, non tanto per il problema in se, che può capitare, ma per il modo in cui la problematica viene gestita, affidandosi a centri evidentemente non all'altezza e con un supporto diretto, quando necessario, altrettanto scadente….però il GS3 costa meno dell'iPhone!!!!!!

Con questo articolo non voglio decretare cosa sia meglio o peggio fra l'eterna rivalità Apple/Samsung, io ovviamente una mia idea ce l'ho, ma sono consapevole che sia una scelta soggettiva che deriva da esigenze diverse, voglio solo evidenziare come sul piatto della bilancia, quando si fa una scelta e si valuta un prezzo, non vada messo solo l'insieme di hardware che compone il dispositivo, ma anche tutta una serie di servizi legati all'acquisto….non so per voi, ma per me che utilizzo l'iPhone anche per lavoro, sarebbe un danno molto più grave rimanere senza smartphone per 2 mesi(e non è ancora finita) piuttosto che spendere di più per l'acquisto….

…..to be continued……