Dic 302013
 
Cosa scegliere fra iPad e iPad mini

Il Natale ha sicuramente portato nelle case di tanti utenti un nuovo tablet, quest'anno più che mai uno dei dispositivi tecnologici più gettonati, molti di voi avranno quindi già fatto la loro scelta, ma voglio comunque portare la mia testimonianza, si perché anche a me Babbo Natale ha portato un nuovo iPad Mini con display retina.

Scegliere fra iPad da 9,7″ ed iPad Mini da 7,9″ è una questione abbastanza dibattuta sui forum, in questo post dirò la mia, ma non darò una soluzione, perché NON C'È una soluzione, solo le esigenze di ogni utente possono portare alla scelta più giusta per lui.

Nonostante la premessa, credo però che con l'introduzione del mini retina, le considerazioni da fare siano diverse rispetto al passato, diventa a mio avviso una scelta più semplice, una scelta che si concentra solo sulle dimensioni del display.

Con il primo modello di iPad Mini non era così, quando uscì aveva grossomodo le caratteristiche hardware di un iPad 2 e in contemporanea usciva l'iPad di 4ª generazione, quindi di due generazioni avanti dal punto di vista hardware, diciamo che chi aveva intenzione di utilizzare il tablet solo come visualizzatore di contenuti “leggeri”(web, mail, social ecc.) poteva “trascurare” l'aspetto hardware e concentrarsi solo sulla comodità di un dispositivo più portatile come l'iPad Mini, chi invece deve interfacciarsi con applicazioni che utilizzano molte risorse o che con l'iPad vuole creare contenuti, deve tenere in considerazione anche l'aspetto hardware e in quel momento forse l'iPad Mini non sarebbe stata la scelta giusta da questo punto di vista.

Quest'anno le cose sono decisamente cambiate, credo che Apple si sia resa conto che il taglio del Mini piace molto, se forse era partita con l'idea di creare un modello più economico del top di gamma, quest'anno ha cambiato rotta, l'iPad Mini ha aggiunto il display retina e l'hardware è lo stesso dell'iPad Air presentato in contemporanea, per la prima volta credo che si possa parlare di due top di gamma che viaggiano parallelamente, dove l'unica differenza sostanziale è appunto la dimensione del display.

Per questo motivo credo che quest'anno la scelta sia più semplice, non vanno fatte molte considerazioni, va capita solo la modalità di utilizzo:

  • massima portabilità —> iPad Mini Retina
  • la portabilità non è una priorità —> iPad Air

La mia scelta, come detto prima, è stata iPad Mini Retina, il mio utilizzo è abbastanza intenso sia dal punto di vista lavorativo che ludico, uso l'iPad per consultare cataloghi, inserimento ordini, CRM per quanto riguarda la parte lavorativa e per consultazione di contenuti, mail, safari, foto, video…insomma, chi più ne ha più ne metta per quella ludica…fra le altre cose poi ho anche un blog e questo articolo lo sto scrivendo proprio dall'iPad Mini utilizzando l'app Blogsy. La portabilità, soprattutto sul lavoro, per me è fondamentale e il Mini sta veramente ovunque con un peso inferiore del 30% rispetto al già leggerissimo Air, per non parlare dell'iPad 2 da cui arrivavo.

Sono pienamente soddisfatto della scelta, ho fatto parecchie “demo” nei vari centri commerciali per capire se potesse fare al caso mio, il timore era quello di trovarmi con un dispositivo più bello(esteticamente mi piace un sacco) ma che mi creasse dei problemi nell'inserimento tramite tastiera o nella consultazione…beh non è così, anzi, per quanto riguarda la consultazione il fatto di poterlo tenere agevolmente con una mano grazie alle dimensioni e al peso ridotti, mi facilita parecchio il compito e per l'inserimento non ci sono problemi, la tastiera è ovviamente più piccola del 9,7″ ma ancora abbastanza grande per digitare senza intoppi.

Come scritto all'inizio, non ho LA soluzione, le mie esigenze mi hanno spinto verso l'iPad Mini Retina e ne sono soddisfatto, ad altri potrebbe essere più congeniale un iPad Air o perché no un buon usato, vi lascio anche il link alla pagina Apple in cui potete confrontare tutti i modelli di iPad attualmente disponibili…..A VOI LA SCELTA!!!

 

  • maurizio

    Finalmente un nuovo post. Temevo che avessi chiuso il blog (l’ultimo tuo intervento era stato fatto i primi di novembre). Sarei intenzionato ad affiancare il mio iPad Air con un mini retina (per lavoro sono sempre in giro e faccio un uso intenso del iPad per cui a volte ho problemi di ricarica quindi scaricato uno passo all’altro) sostituendo così il “vecchio” mini. Vorrei chiederti se il retina scalda perché ho letto su una recensione inglese che, a differenza dell’Air, il mini retina avrebbe un sistema di illuminazione analogo al iPad 4. E questo era una tragedia dal punto di vista del calore emanato. Grazie in anticipo per la risposta.

    • swarro

      ciao

      per adesso non mi sembra scaldi in modo particolare, devo dire però che l’ho messo in una custodia tipo smart case e che non faccio sessioni lunghe con programmi molto pesanti

  • Maurizio

    beh, chiuso in una custodia dovrebbe scaldare ancora di più, non dissipandosi il calore. Il mio iPad 4 ho dovuto smettere di tenerlo in una smart case perché “bolliva”. Scaldasse tanto te ne saresti, probabilmente, accorto.
    Auguri di felice anno nuovo (anche se un po’ in ritardo).

    • swarro

      grazie…auguri anche a te