Mag 112010
 

Probabilmente molti di voi sapranno già di cosa si tratta, ma vediamo di riassumerlo in poche parole: il jailbreak è una modifica fatta al firmware dell’iPhone che permette di prendere controllo di tutti i file di sistema, grazie a questo è possibile avere un controllo completo del dispositivo. I programmi per eseguire questa operazione sono molto semplici da usare e al termine della procedura ci restituiscono un iPhone “identico” all’originale, ma con in più un programma chiamato Cydia, una sorta di AppStore parallelo, grazie al quale potremo installare molte applicazioni non presenti in AppStore perchè non accettate da Apple, applicazioni per gestire gli SMS in maniera molto più completa, per modificare i temi dell’iPhone, per visualizzare i filmati in flash ecc. ecc. mi fermo qui perchè la lista è pressoché infinita, lo scopo di questo articolo non è tanto quello di promuovere o spiegare cos’è il jailbreak, il titolo parla chiaro, la mia domanda è: “Apple è favorevole o è contraria al jailbreak?”

Il jailbreak oltre a quello che ho scritto prima, ha anche dei lati negativi, sia per Apple che per gli utenti…teoricamente un iPhone con il jailbreak perde in sicurezza, se non si prendono gli accorgimenti giusti, un hacker che volesse prendere di mira il vostro iPhone avrebbe vita più facile se questo avesse il jailbreak, perchè tutti i limiti imposti da Apple ai file di sistema sono stati tolti. Inoltre il jailbreak permette l’installazione di applicazioni AppStore crakkate scaricate da internet, con conseguente mancato guadagno sia per gli sviluppatori che per Apple, non chiedetemi info a riguardo perchè non ne avrete, lo scopo del jailbreak non è certo questo. Continue reading »

Ago 142009
 

È questa l’indiscrezione del New York Time, sembra che il 7 settembre ci sarà un keynote Apple per la presentazione di nuovi prodotti, sarebbe davvero una bella notizia se fosse Steve Jobs a tenerlo, dopo un lungo periodo di convalescenza il CEO di Apple tornerebbe a fare quello per cui è più portato, cioè presentare ed esaltare i nuovi prodotti.

Di seguito la notizia riportata da “La Repubblica” Continue reading »

Ago 132009
 

5-milioni-iphone-cina

In questo articolo vi avevo parlato di come l’iPhone fosse pronto a sbarcare nel mercato cinese, commercializzato dall’operatore China Unicom.

Tramite MaCity viene data la notizia che l’operatore cinese, “tanto per cominciare” ha ordinato 5 milioni di pezzi, per un valore di 1,43 miliardi di dollari, una cifra enorme che equivale a quello che Apple ha incassato nel primo trimestre di vendita dell’iPhone a livello mondiale.

Di seguito vi riporto la notizia completa Continue reading »

Ago 102009
 

percentuale-jailbreak-843

Poco più di 2 mesi fa, in questo articolo, vi avevo segnalato come la percentuale degli iPhone jailbreak in circolazione fosse di poco inferiore al 7%; sempre tramite le statistiche di Pinch Media questo dato ad oggi è salito all’8,43%

Ci si avvicina quindi rapidamente ad avere 1 iPhone su 10 con jailbreak, i motivi? Questo diventa difficile da stabilire, personamente credo che il jailbreak porti solo miglioramenti all’iPhone, certo va “usato con cautela”, nel senso che lasciarsi prendere la mano e installare mille applicazioni o temi ecc. potrebbe causare dei rallentamenti, ma con un minimo di pratica e installando solo quello che effettivamente ha un’utilità, il mio iPhone è sicuramente diventato “migliore” di come mamma Apple l’ha fatto Continue reading »

Ago 102009
 

giochiiphone

Sicuramente il nuovo iPhone 3GS e il suo hardware più performante, hanno fatto gola a molte software house sviluppatrici di giochi, i livelli di grafica/giocabilità raggiunti sul nuovo dispositivo di cupertino stanno però avendo un risvolto negativo nei confronti dei “fratelli minori”, cioè gli iPhone 2G e 3G, che con il loro hardware potrebbero trovarsi in grosse difficoltà, incapaci di far girare in modo accettabile i nuovi giochi prodotti. Nel mondo della tecnologia questo può sembrare normale, ma Apple da questo punto di vista ha sempre abituato i suoi utenti ad avere prodotti molto longevi, che non diventassero obsoleti nel giro di così poco tempo, ma se le cose andranno avanti così presto gli iPhone 3G, almeno per quanto riguarda la parte ludica, diventeranno sorpassati….vedremo come andrà a finire. Continue reading »