Apr 012016
 

whatsapp-markdownDa qualche giorno Whatsapp permette di sfruttare il codice Markdown per applicare una formattazione al testo, avevo scritto un articolo proprio per parlare di questo tipo di scrittura, se volete approfondire o anche solo capire meglio di cosa si tratta potete leggerlo a questo indirizzo.
Il Markdown è molto completo e permette formattazioni di ogni tipo, per le prove che ho fatto io, Whatsapp riconosce solo tre comandi basilari per formattare il testo in grassetto, corsivo e barrato.

Vediamo quindi di seguito cosa bisogna digitare per ottenere il risultato desiderato:

  • racchiudendo la parola o la frase con il simbolo * viene formattata in grassetto
  • racchiudendo la parola o la frase con il simbolo _ viene formattata in corsivo
  • racchiudendo la parola o la frase con il simbolo ~ viene formattata in barrato

Continue reading »

Apr 072014
 

Scrivere in Markdown con Editorial per iPad

Qualche giorno fa ho letto casualmente un articolo in cui veniva citato il metodo di scrittura in Markdown del quale, ammetto la mia ignoranza, non avevo mai nemmeno sentito parlare. Ho quindi fatto una rapida ricerca in Google e ho scoperto di cosa si tratta.

In estrema sintesi, il Markdown è una sintassi utilizzata per formattare il testo, può essere poi ad esempio convertita in HTML per la pubblicazione del testo su siti web.La filosofia da cui nasce è quella per cui durante la scrittura di un articolo, è fondamentale rimanere concentrati su quello che si sta scrivendo, senza distrarsi per formattare quello che si sta facendo.Quello che mi ha colpito è che la sintassi, almeno quella base, è molto semplice, leggete qui per farvi un’idea.

Continue reading »