Apr 152014
 

Disabilitare autoplay video Facebook Da qualche giorno avrete sicuramente notato che scorrendo il diario di Facebook, i video caricati dai vostri amici si avviano automaticamente durante lo scorrimento, senza la necessità di selezionarli, comodo come sorta di anteprima del video(l'audio non viene riprodotto quindi non è fastidioso), ma se si sta utilizzando un iPhone o un iPad e relativa connessione 3G, potremmo rischiare di consumare parecchia banda dati che logicamente viene erosa dal bundle che abbiamo con il nostro operatore, nel mio caso 2Gb/mese.

Ho cercato per alcuni giorni su iPhone se ci fosse un'impostazione per disabilitare questa funzione, ma senza risultato, ieri invece sono casualmente capitato nelle impostazioni di Facebook, ma su iPad e mi si è accesa la lampadina, in realtà ho solo dovuto leggere.

Continue reading »

Feb 132010
 

Ciao a tutti, questo è il mio primo post, ho pensato a quale potesse essere l’argomento giusto per cominciare e ho deciso che dovesse essere questa “sfida” tra 2 dei social Network più popolari…non tanto perchè siano la mia più grande passione, non è così infatti, ma piuttosto perchè è grazie ad uno di questi che mi sono convinto a scrivere qualcosa di mio…ma per questo vi rimando alla fine dell’articolo.

Lo scopo di questo post non è quello di presentarvi le “caratteristiche tecniche” dei 2 social network, ma è quello di condividere il motivo per cui ne ho praticamente abbandonato uno a favore dell’altro, di seguito mi limiterò quindi a presentare in sintesi i 2 “sfidanti”:

  • Facebook: chi è arrivato a questo blog e quindi ha una minima, ma proprio minima dimestichezza con internet, sicuramente lo conosce e probabilmente ha un profilo registrato, nel mondo ha raggiunto i 400 milioni di utenti con un aumento vertiginoso degli iscritti in pochissimi anni, chi ancora non lo conoscesse può dare un’occhiata alla sempre utile  Wikipedia
  • Twitter: conta solo 6 milioni di iscritti, numericamente non è nemmeno paragonabile al primo, eppure è stato in grado di catturare maggiormente la mia attenzione. In estrema sintesi, su Twitter si lascia un messaggio di max 140 caratteri, un twit appunto(twit=cinguettio), che verrà visualizzato da tutti gli utenti che hanno deciso di “seguirci”(follower), allo stesso modo noi vedremo nella nostra Home tutti i twit degli utenti che stiamo seguendo(following), esistono poi alcuni semplici comandi, di cui non vi parlerò :), per interagire e comunicare fra gli utenti; anche in questo caso vi lascio un link a Wikipedia per approfondire, ma ancora di più vi consiglio di leggere il blog di @francescoonair, è un ragazzo molto in gamba conosciuto su twitter e potrà svelarvi tutte le tecniche per usarlo al meglio, con alcune malizie utili soprattutto per chi è all’inizio.

Ma torniamo a noi…o meglio…a me 🙂  Continue reading »